COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Il consiglio comunale a portata di un clic

Consiglio Comunale 2.0 o quasi grazie al “Magnetofono™ 2.0” un innovativo sistema di registrazione e trascrizione delle assemblee, proposto dall’Anci e adottato dal comune di Montelupo Fiorentino.

Il servizio consente alle amministrazioni di abbattere i costi derivanti da verbalizzazioni, trascrizioni e archiviazioni di assemblee. Con lo stesso importo speso negli anni precedenti il servizio offre molteplici funzioni che consentono ai cittadini di ascoltare o leggere le trascrizioni dei Consigli comunali quasi in tempo reale. Tutto questo nell’ottica di favorire trasparenza e partecipazione.

Il Magnetofono™ 2.0 è un sistema di trascrizione in tempi brevi, che riconosce, sempre automaticamente anche l’oratore con un alto grado di accuratezza, crea un archivio digitale e consente la sincronizzazione tra testo e audio.  Le principali funzioni che offre:

  • registra le assemblee consiliari direttamente in formato digitale e in tempo reale, velocizzando i tempi di produzione dei verbali;
  • archivia online le registrazioni con accesso sicuro ad un sito dedicato, collegato con la Camera dei Deputati;
  • consente la ricerca per singole parole grazie alla sincronizzazione tra testo e audio;
  • permette la ricerca per oratori oppure per ordini del giorno.

Per ascoltare l’audio dei consigli comunali o per leggere i verbali delle assemblee è sufficiente collegarsi al link, area “il comune”, sezione “consiglio comunale”.

«Partecipazione e trasparenza non sono parole vuote con cui riempirsi la bocca, ma un obbligo istituzionale e morale per le Pubbliche Amministrazioni. Il Consiglio Comunale è uno dei soggetti istituzionali più importanti, purtroppo i cittadini hanno perso l’abitudine di partecipare alle assemblee, confido che un servizio come quello che proponiamo possa consentire alle persone di seguire quanto viene discusso, approfondendo le tematiche di maggiore interesse», afferma il sindaco Rossana Mori.

Il nuovo servizio dedicato al Consiglio Comunale si aggiunge a quello già disponibile che consente la lettura degli atti da parte di un dispositivo elettronico a supporto degli ipovedenti.



Foto & video