COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Banner-262x257Come è cambiata Montelupo? Video e alcuni report per scoprirlo

PIV-banner-262-x-257-Scopri il programma

Sempre più MMAB. Aumentano le ore di apertura dello spazio culturale di Montelupo

Dal 28 febbraio nuovo orario per il MMAB che rispetto ad oggi rimarrà aperto 4 ore in più: prevista un'apertura il lunedì pomeriggio e l'orario continuato del giovedì, mentre rimarrà chiuso nel dopo cena di mercoledì. In occasione del primo giorno del nuovo orario aperitivo e concerto al MMAB

È proprio il caso di dire “sempre più MMAB”.

Dalla fine di febbraio cambiano gli orari di apertura dello spazio culturale di Montelupo per antonomasia. Un luogo che in pochi anni è diventato un polo di attrazione per studenti, studiosi, ma anche famiglie e cittadini comuni che si siedono ai tavolini del caffè per leggere il giornale.

Un posto “speciale” anche per l’orario di apertura: si tratta di una dei pochi luoghi di studio della zona aperti anche il sabato e la domenica e nel dopo cena.

Nel 2017, al fine di migliorare ulteriormente il servizio e di adeguarlo ancora di più alle esigenze di chi lo frequenta, è stata effettuata un’indagine di citizen satisfaction dalla quale è emersa chiara la richiesta di poter usufruire dei servizi anche il lunedì, finora giorno di chiusura.

Dallo stesso questionario risulta evidente anche la composizione del pubblico che frequenta quotidianamente il MMAB: più della metà degli intervistati, infatti, sceglie di venire qui per motivi di studio. Proprio per andare incontro alle esigenze degli studenti è stato deciso, fin dall'inaugurazione del 2014, di lasciare aperte le sale adibite a studio e lettura anche quando la biblioteca è chiusa per le funzioni di prestito. È così che la domenica e nelle altre giornate festive, gli studenti possono fruire di questi spazi.

In questi giorni si registra il tutto esaurito nelle sale studio e lettura e capita spesso che arrivino ragazzi anche dalle zone limitrofe.

Un’opportunità, questa, più unica che rara nelle biblioteche del territorio provinciale fiorentino: solo a Montelupo gli studenti possono trovare le sale lettura aperte la domenica dalle 10 alle 19 durante tutto l'anno, anche d'estate. L'ambiente è reso confortevole dalla climatizzazione, dalla connessione wi-fi gratuita e illimitata, e soprattutto dalla presenza della caffetteria nella sala d'ingresso.

Uno spazio gradito dagli avventori del MMAB, che lo percepiscono non solo come luogo per lo studio ma anche come punto di socializzazione.

Nella generale riorganizzazione degli orari di apertura è stato, invece, deciso di chiudere una delle due sere di apertura (il mercoledì) e di effettuare l’orario continuato il giovedì, che di fatto rimarrà aperto dalle 10 alle 23, con il MMAB caffè di supporto per gli aperitivi e per le cene veloci.

«Con questa riorganizzazione, di fatto, il MMAB sarà aperto 4 ore in più rispetto al passato. Nonostante la scelta comporti un onere da un punto di vista economico e organizzativo abbiamo deciso di investire comunque risorse per rispondere alle richieste dei cittadini e per valorizzare ancora di più un luogo della cultura e di socializzazione a Montelupo.

È evidente la carenza di punti di ritrovo di qualità, di posti dove si stia bene, dove è possibile studiare, leggere, confrontarsi con la storia e con il bello (il MMAB ospita al suo interno il Museo della ceramica e l’archivio), partecipare ad eventi o solo e più semplicemente conoscere persone nuove.

La valorizzazione di questo luogo (che abbiamo tutta l’’intenzione di proseguire anche con altri interventi) rappresenta la risposta che noi vogliamo dare in termini di promozione culturale e anche sociale. I cittadini, in tante occasioni ci hanno chiesto di luoghi e occasioni per incontrarsi», afferma il sindaco Paolo Masetti.

L’evento

Per tutte queste ragioni, il primo giorno di cambiamento di orario viene in qualche modo “festeggiato” con un evento musicale in collaborazione con Empoli Jazz.

Giovedì 28 febbraio a partire dalle ore 19.00 aperitivo al MMAB e a seguire DARIO CECCHINI TRIOZONE
La composizione, la scrittura, il brano e la sua forma, continuano (come nei Funk Off) ad essere la parte centrale della musica di Dario Cecchini, ma con TRIOZONE è alla ricerca di una maggiore libertà sia armonica che dello sviluppo del brano, perseguendo un suo percorso musicale fatto da contaminazioni e interplay, dinamiche e timbri, colori e ritmo. (5 euro)

Nuovo orario a partire dal 28 FEBBRAIO 2019

 

Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

Domenica

Museo

14-19

10-19

10-19

10-23

10-19

10-19

10-19

Biblioteca

14-19

10-19

10-19

10-23

10-19

10-19

Chiusa

Sala Lettura

14-19

10-19

10-19

10-23

10-19

10-19

10-19

Nei mesi di luglio e agosto rimarrà chiuso il MMAB anche il giovedì sera dopo cena.

Che cosa trovate al MMAB? Non lo sapete: potete scoprirlo qui


 



Foto & video