COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

 Una sezione dedicata a tutti gli approfondimenti

banner monteloop per sito Pronti a recensire? Scoprite come

Un Nido per l’Arte

Il Madamadorè come una galleria d’arte. Sabato 1 dicembre alle 17.00 vernisage aperto a tutti

La Cooperativa Indaco assieme al comune di Montelupo Fiorentino e alle artiste Serena Tani e Lizzy Sainsbury hanno dato vita ad un innovativo progetto didattico che rappresenta un’esperienza unica in Italia: fa diventare un asilo nido una sorta di galleria d’arte.

I servizi educativi per la prima infanzia sono i luoghi dove i bambini trovano e assaporano esperienze relazionali, emozionali, creative e cognitive nei loro primi anni di vita. Nei servizi 0/6 toscani il diritto al bello dei bambini è ormai affermato grazie alla presenza dell’arte sotto varie forme.

La creatività è quella “dimensione attiva ed esperenziale che rende l’uomo rivolto verso il futuro” (Vigotsky, 1990), e affinché questa esperienza sia veramente ricca è necessario che si poggi anche sulla immersione nell’arte che aiuta a conoscere altro, il bello, il buono grazie all’immaginazione alla fantasia.

L’asilo nido Madamadorè è stato completamente ripensato negli spazi e negli arredi con un’importante intervento di recupero che mira a mettere il bambino al centro del processo educativo.

Il progetto “Un nido per l’arte” si colloca in continuità con la visione che il luogo in cui i bambini trascorrono molto del loro tempo diventi fulcro delle attività e vi sia integrato.

Far entrare l’arte dentro un asilo nido vuol dire creare un legame fra interno ed esterno e offrire a ogni bambino e bambina la possibilità di confrontarsi con stimoli nuovi.

Si tratta di un progetto pilota, di un’esperienza pressoché unica in Italia con queste modalità.

La mostra delle due artiste Serena Tani e Lizzy Sainsbury rimarrà allestita per tutto l’anno educativo; le opere astratte create con due materie care al nido e basi di percorsi di gioco e apprendimento: la carta e il legno.

Proprio nell’ottica di favorire un incontro fra asilo e comunità e di fare entrare i cittadini all’interno di questo spazio, sabato 1 dicembre dalle 17.00 alle 19.00 si terrà il vernissage, aperto a tutti e nell’occasione per tutti i bambini saranno proposte letture animate sul tema del Natale.

Per informazioni

Asilo Nido Madamadorè

Piazza San Rocco 1

Loc. Fibbiana Montelupo Fiorentino

FB - https://www.facebook.com/lOttavonanoAssociazione/



Foto & video