COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

cover montelupo informaIn distribuzione entro la prima settimana di settembre

mmabA settembre incontriamoci al MMAB: si parte il 5 e il 12 con due eventi tutti da scoprire

TARI: l'importo complessivo è invariato, ma suddiviso in due rate e non in tre

Nei giorni 20, 23, 27 e 30 luglio dalle 8.30 alle 13.00 presso l'Ufficio Unico sarà presente un incaricato di Publiambiente per fornire spiegazioni e chiarimenti.

 Molte famiglie hanno già ricevuto la bolletta per il primo acconto del pagamento della TARI.

Per il 2016 le rate sono due, una con scadenza il 30 luglio e l'altra con scadenza il 16 dicembre.

ATTENZIONE_ Fino allo scorso anno l'importo annuale complessivo era suddiviso in 3 rate, dal 2016 le rate sono 2, per questa ragione i bollettini hanno un diverso importo.

In base a quanto previsto dalla delibera approvata dal comune sono previste riduzioni del 30% o del 15% per le utenze che rispettano i seguenti requisiti:
1) Non abbiano subito sanzioni o segnalazioni per abbandono di rifiuti
2) Facciano registrare i seguenti conferimenti di rifiuti urbani indifferenziati (contenitore grigio):

  • fino ad 80 litri/abitante/anno, riduzione del 30%
  • da 81 a 120 litri/abitante/anno, riduzione del 15%

Consulta la tabella

3) Non influiscono sulla produzione di rifiuti indifferenziati lo svuotamento dei contenitori con tappo arancio, per persone affette da patologie riconosciute dal Servizio Sanitario ed i pannolini per bambini, fino al compimento del 3° anno, fino ad un massimo di 50 litri/settimana , per chi ne ha fatto richiesta
4)  La riduzione non è concessa alle utenze che, nell’arco dell’anno di riferimento, non abbiano fatto registrare alcuna esposizione del contenitore grigio dei rifiuti indifferenziati

Utenze non domestiche
Anche  per  le  utenze  non  domestiche  sono  stati  studiati  appositi  meccanismi  di  riduzione.
Le  utenze  non  domestiche  sono  comunque  invitate  a  visionare  il  regolamento TARI
e contattare l’Ufficio Tariffa per eventuali chiarimenti: tariffa@publiambiente.it – tariffa@pec.publiambiente.it
La  riduzione  per  le  raccolte  differenziate  non  sarà  concessa  alle  utenze  che  non avranno  fatto
registrare alcuna esposizione del contenitore grigio  (rifiuti indifferenziati),  nel corso dell’anno.

Pannolini per bambini

Anche per il 2016, il Comune di Montelupo Fiorentino , ha deciso di dare la possibilità, a tutte le famiglie con bambini da 0 a 3 anni, di conferire i pannolini nel contenitore grigio dei rifiuti indifferenziati, fino a 50 litri a settimana, senza che tali svuotamenti influiscano su quanto dovuto per la TARI 2016.
A tal fine, è necessario effettuare richiesta a Publiambiente, inviando l’apposito modulo,  scaricabile  dal  sito  internet  aziendale  (www.publiambiente.it),  seguendo  il seguente percorso: dalla home page entrare nell’area “porta a porta”, cliccare  sul Comune di Montelupo Fiorentino, quindi entrare nella sezione “tariffe e rego
lamenti” e scaricare il modello



Foto & video