COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

 Una sezione dedicata a tutti gli approfondimenti

banner monteloop per sito Pronti a recensire? Scoprite come

Dal 5 ottobre per 8 settimane lla sperimentazione del nuovo menu per la mensa scolastica

Il progetto è stato illustrato ai rappresentanti dei genitori dalla dottoressa Maria Giannotti, coordinatrice del settore alimenti e veterinaria della A

Il Comune di Montelupo ha aderito al progetto “Marisa” promosso dalla Asl 11 e finalizzato a ridurre gli sprechi nelle mense e nel contempo a promuovere un’alimentazione sana.

Il progetto ha previsto diverse tappe, a partire dalla vera e propria quantificazione del cibo che viene sprecato nelle mense pubbliche.

In questa ottica è stato avviato un percorso di revisione dei menu proposti dalla mensa scolastica.

Lo scorso anno è stato testato il gradimento di alcune nuove pietanze.

Da lunedì 5 ottobre avrà inizio un’altra fase del percorso che porterà alla definizione dei nuovi menu. Sarà proposto un menu sperimentale per due mesi che privilegia la presenza di verdure, pesce e cereali cucinati in modo da renderli appetitosi per i bambini e l’introduzione di alcuni piatti unici. Tanto per citare alcuni esempi nelle prossime quattro settimane saranno preparati: polpette con verdure, uova e formaggi, la pizza, il tortino di ricotta e spinaci, il gateau di patate con prosciutto cotto….

Già alla fine delle prime quattro settimane sarà effettuata una prima verifica e saranno introdotte eventuali modifiche. Conclusa la sperimentazione sarà elaborato il menu definitivo reinserendo anche tutte quelle pietanze che già incontrano il gusto dei bambini.

Il gradimento delle nuove proposte sarà valutato in base alla risposta dei bambini e alla quantità di cibo lasciato nel piatto.

Un’altra novità riguarda l’introduzione delle verdure crude. Da ora in poi saranno collocate sui tavoli prima che i bambini arrivino a mensa, in modo che possano mangiarle mentre aspettano di essere serviti. Si tratta di una sperimentazione già attuata in altre scuole e che ha avuto successo.

Ieri sera presso l’Istituto Comprensivo si è tenuta una riunione per illustrare il progetto ai rappresentanti dei genitori delle materne e delle elementari.

All’incontro erano presenti la direttrice dell’Istituto Comprensivo, Gloria Bernardi, l’assessore alla scuola Simone Londi, la dottoressa Maria Giannotti e la dottoressa Elena Corsinovi della Asl 11.

Ai genitori viene poi offerta la possibilità di assaggiare il cibo preparato dalla nostra mensa comunale, andando a mangiare un giorno assieme ai bambini.

Un’opportunità, questa, che riflette la volontà del comune di offrire cibo di qualità e soprattutto sano, in conformità con le linee guida per una sana alimentazione.

Guarda il menù

 

 



Foto & video