COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

connetiamo2SERVIZIO CIVILE A MONTELUPO: Scopri come diventare volontario. Domanda prorogata fino al 28 giugno

fool-park-sitoFOOL PARK: 28 e 29 giugno spettacoli, laboratori, concerti, street art nella villa dell'Ambrogiana

Palestra Istituto Baccio da Montelupo: terminati i lavori di sistemazione della copertura

L’amianto è stato rimosso e i lavori si  sono conclusi con largo anticipo rispetto alle previsioni

Lavori terminati con largo anticipo rispetto alla tabella di marcia. L’obiettivo era quello di concludere l’intervento di sistemazione della copertura della palestra dell’Istituto Comprensivo prima dell’inizio del nuovo anno scolastico.

La ditta non solo ha rispettato la scadenza, ma ha anticipato di quasi un mese i tempi, nonostante luglio sia stato caratterizzato da intense precipitazioni.

Negli ultimi mesi si è parlato molto di questo intervento che ha destato qualche preoccupazione nei genitori, ma che alla fine si è svolto nel migliore dei modi.

Il cantiere è iniziato all’indomani della fine della scuola, lo scorso 9 giugno, per poi essere sospeso durante gli scritti degli esami di terza media.

La fase più delicata è stata quella della rimozione della copertura in cemento amianto, a cui sono seguiti la sistemazione delle strutture portanti, il posizionamento delle grondaie, il rifacimento delle rampe di accesso e tutta una serie di piccoli interventi di rifinitura.

«La vicenda legata al rifacimento della copertura della palestra dell’Istituto Comprensivo è un buon esempio di efficienza. La precedente amministrazione aveva dato il via ai lavori dopo diversi confronti con le famiglie decidendo, valutate differenti ipotesi, di attendere la fine della scuola. I tempi sono slittati ulteriormente poiché abbiamo compreso i timori dei genitori degli alunni che dovevano sostenere l'esame di terza media.     
    Nonostante i rinvii e le condizioni meteo avverse (non ce lo dimentichiamo!) abbiamo terminato i lavori con ampio anticipo rispetto all’inizio della scuola. Per questo risultato desidero ringraziare prima fra tutti l'azienda incaricata dei lavori e anche i nostri tecnici comunali i quali hanno seguito, con la consueta professionalità, tutte le fasi dell'intervento», afferma il sindaco Paolo Masetti



Foto & video